slide4slide_panettonislide_martorana2slide1.1slide3_1

E’il 1983, Antonino e Luisa avvolti da una passione nata dopo il loro matrimonio, decidono di dare vita al “Bar Capriccio” presentandosi da subito al territorio con una pasticceria rinnovata e orientata alla ricerca della materia prima.white nougat with almonds

Sono stati gli anni della formazione e della crescita professionale, portati avanti con dovizie dai propri figli, Antonio e Angela, che sono cresciuti e si sono formati nei loro laboratori.

Oggi l’eredità dell’azienda è in mano ad Antonio, il quale ha riversato nella sua voglia di crescita professionale tutta l’esperienza che ha maturato in questi anni.

Si è passati da una pasticceria tradizionale, dal torrone bianco e cioccolato, al torrone al bergamotto, al limone, all’arancia,al caffè, mantenendo inalterata (la lavorazione artigianale) l’artigianalità della lavorazione accostata ad una sempre più precisa ricerca dell’alta qualità. Attira l’attenzione la ricca vetrina della pasticceria mignon, dal classico “cannolicchio” rigorosamente farcito di ricotta fresca ed al bocconcino di crema pasticcera, alla cornucopia di cialda croccante con crema di ricotta e pistacchio, alle bavaresi di cioccolato, limone, fragola, rocher, nocciola fino ai “moderni” finger food. Uno spazio di tutto rispetto hanno avuto nel tempo le torte realizzate per ogni occasione… oggi hanno raggiunto una collocazione importante nella pasticceria del Bar Capriccio con gusti, forme e prestigio da Cake Designer.

In tanti anni di attività, è stato curato sempre più uno dei momenti preferiti della giornata: il rito della prima colazione. Cornetti, fagottini, trecce, danesi, sfoglie e croissant al burro, insieme al nostro prodotto di punta, la canna capricciosa, rappresentano quanto di più sfizioso ogni mattina esce dal laboratorio.